Srebrenica si rialza

Durante la guerra di Bosnia, la città di Srebrenica era protetta da un contingente di caschi blu olandesi. Ma quelle truppe non impedirono – nel luglio 1995 – il massacro di ottomila uomini musulmani. La memoria di quella strage ha spinto la chiesa protestante di Vlaardingen, alle porte di Rotterdam, a impegnarsi per risollevare la popolazione di Srebrenica e ridare una speranza alla città.

Servizio TV realizzato per la RSI.